Presentazione

Spaghetti Cacio e Pepe

Si la vita è un mozzico, qui mozzichi bene“. Questo è una delle frasi tipiche che si possono leggere come introduzione ad un menu nelle trattorie o fraschette romane. Ma la Carbonara, l’Amatriciana, come gli spaghetti cacio e pepe, sono diventati oramai piatti simbolo dell’italianità, del mangiar bene con ingredienti DOP e legati alle tradizioni dei territori in cui sono nate. Un’eccellenza che dalle “tovaglie a quadretti” arriva nelle cucine dei grandi Chef, come nel caso degli spaghetti cacio, pepe e ricci di mare. Anche noi vogliamo rendere omaggio ad uno dei simboli del mangiar bene e genuino, mostrandovi come eseguire una perfetta cacio e pepe! Il segreto, oltre alla combinazione chimica di acqua e proteine del Pecorino per ottenere una crema senza grumi, sta proprio nei sapori: grani di pepe interi schiacciati al momento e tuffati in padella a tostare per sprigionare tutto il profumo pungente; la pasta mantecata lentamente e in maniera controllata per assorbire tutto il gusto del Pecorino romano, quando aggiungerete la crema. Preparare e gustare: questa un’altra regola per assaporare al meglio gli spaghetti cacio e pepe! Preparate le forchette!

Spaghetti Cacio e Pepe

| Primi, Tech | 0 Comments
About The Author
-

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>